50 caratteristiche dell’aspirante designer di cui diffidare

  1. Aspirante designer che non sa spiegare neppure a se stesso cosa sia il design;
  2. Aspirante designer che decidere di intraprendere gli studi in design perchè “gli/le piace disegnare”;
  3. Aspirante designer convinto di essere un artista;
  4. Aspirante designer che si sente un figo di proporzione bibliche;
  5. Aspirante designer che non conosce l’esistenza e la pratica del congiuntivo;
  6. Aspirante designer che usa e abusa di K X e omette vocali;
  7. Aspirante designer che crede che il suo lavoro cambierà il mondo;
  8. Aspirante designer convinto che un giorno sarà ricco sfondato e avrà al suo servizio poveri stronzi da sfruttare;
  9. Aspirante designer convinto che un giorno sarà ricco sfondato;
  10. Aspirante designer convinto che sicuramente un giorno avrà un lavoro;
  11. Aspirante designer convinto che il suo lavoro sia unico;
  12. Aspirante designer convinto che il design si sia fermato all’ultima pagina del libro di storia del design “che porcatroia devo studiare, che palle”;
  13. Aspirante designer che ha una vita sociale intensa e regolare;
  14. Aspirante designer che ha una vita sociale;
  15. Aspirante designer che non ha le occhiaie;
  16. Aspirante designer che dorme sempre per più di 5/6 ore a notte;
  17. Aspirante designer che può permettersi regolarmente la pennichella pomeridiana;
  18. Aspirante designer che va a dormire prima dell’una di notte;
  19. Aspirante designer che riesce a far durare un pasto più di 10 minuti;
  20. Aspirante designer che non è mai puzzato almeno per un’ora durante i suoi studi;
  21. Aspirante designer che è sempre perfettamente curato;
  22. Aspirante designer che parla in continuazione di quanto sia meraviglioso/a il nuovo moroso/a;
  23. Aspirante designer che non ha una penna e un blocco appunti sempre con sé;
  24. Aspirante designer che non è mai stato rinchiuso in casa per almeno 4 5 giorni per lavorare;
  25. Aspirante designer che non segue nessun tipo di blog;
  26. Aspirante designer che non sa cosa sia un blog;
  27. Aspirante designer che non conosce neppure una rivista sul design;
  28. Aspirante designer che usa termini come “bello e tenero” parlando di prodotti;
  29. Aspirante designer che ama Vasco Rossi e Ligabue;
  30. Aspirante designer che ascolta la musica neomelodica italiana;
  31. Aspirante designer che si autocensura o usa i termini “porcapaletta, acciderbolina, mannaggia” con una frequenza troppo elevata, quando una parola dall’enfasi più pronunciata renderebbe meglio la situazione;
  32. Aspirante designer che non ha mai avuto una crisi d’identità;
  33. Aspirante designer che non ha mai avuto una crisi pre professionale;
  34. Aspirante designer che non sa la differenza tra grafica e prodotto e altri campi del design;
  35. Aspirante designer che mira solo a disegnare mobili per tutta la vita;
  36. Aspirante designer che non legge nè libri, nè riviste, nè giornali;
  37. Aspirante designer troppo ottimista;
  38. Aspirante designer troppo radical chic, dannato e fuori dal mondo;
  39. Aspirante designer che non sa ascoltare;
  40. Aspirante designer senza forti motivazioni;
  41. Aspirante designer che non ha mai rasentato un attacco di panico, uno svenimento, un momento di depressione;
  42. Aspirante designer che non odia, in un periodo dei suoi studi, gli ingegneri;
  43. Aspirante designer che non odia, in un periodo dei suoi studi, un altro designer o aspirante tale;
  44. Aspirante designer che non sa l’inglese della sopravvivenza;
  45. Aspirante designer che non fa liste;
  46. Aspirante designer troppo ordinato/disordinato;
  47. Aspirante designer che vuole tentare gli esami così tanto per passarli, non per imparare;
  48. Aspirante designer che non sa distinguere styling e design;
  49. Aspirante designer che venera sedicenti fashion bloggers, sedicenti politici, sedicenti artisti, sedicenti designer, sedicenti tutto;
  50. Aspirante designer che leggendo i precedenti punti mi ha mandata almeno due volte affanculo. 

 


Annunci
Questa voce è stata pubblicata in design, Frustrazioni di un'aspirante designer e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...