Voglio delle motivazioni sensate a tutto ciò.

Allora.
Progettiamo.
Un vaso.
Optiamo per una forma che, nell’immaginario fuorviato del docente (potrebbe essere anche unA docente, ma tento di rimanere sul vago), pare somigliare ad una pancia.

Una pancia, capite?

E non va bene perchè somiglia ad una pancia.

1. Cos’ha contro la forma a pancia e con la gente panciuta?
2. Che problema c’è nel somigliare ad una pancia?
3. Vorrei ricordare che un non poi così sconosciuto architetto aka  Le Corbusier – coff coff – ha progettato un padiglione storico partendo da una pianta a forma di stomaco.
Ora non voglio assolutamente che Jeanneret si rivolti nella tomba a causa di tale accostamento, ma essenzialmente anche se dovesse ricordare una forma organica, dove cavolo è il problema?

La preferisce a forma di ovario?
A forma di testicoli?

Non so quale sia il problema con la pancia.

Che poi non ricorda neppure lontanamente una pancia, giusto per essere precisi.
Esser curvo e ridondante non è connesso prettamente alla pancia.
Perchè non ad un seno?
Perchè non un mappamondo?
Perchè non la tazza del water?

Anf.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Frustrazioni di un'aspirante designer e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...