Parliamo di Giangi.

Essenzialmente non mi piace parlare di politica.
E quindi non ne parlerò seriamente neppure questa volta.

Però c’è un imprenditore, che si definisce “politicamente vergine”, e vuole diventare sindaco di Torino.

Magari qualche individuo meno giovane di me lo conosce perchè negli anni  ’70 e ’80 faceva il dj ed era detto “Il Mago della Notte”.

Preferisce Brigitte Bardot a Berlusconi e a Bersani.

E questi son solo alcune basi d’introduzione.

Chi è costui?

Giacinto Marra, detto Giangi.

Dunque, io son scoppiata a ridere (o ridere per non piangere?) quando ho visto i manifesti elettorali.

Di sicuro han fatto colpo: che il colpo possa rasentare il trashume più trashume piemontese può anche essere, ma è evidente che non passano inosservati.

I manifesti son questi, ed è tutto un centuplosenso.

E l’ultimo mi ha un po’ delusa, vista la linea centuplosensista della campagna.

In ultimo, il VIDEO , degno del Mago della Notte.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Pensieri random e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...