Rolling Through the Bay

Non credo ci sia nulla da dire in merito a questa immensa cosa.
Cosa, costruzione, scultura.. non so manco io come definirla.

E’ immensamente immensa.
Un’impresa faraonica.

Trentacinque anni di lavoro, centomila stuzzicadenti (provenienti dalla Germania, Marocco, Spagna, Kenya ed Italia e presenta un cuore all’interno del Palace of Fine Arts costruito con stuzzicadenti buttati ai matrimoni), le principali attrazioni di San Francisco collegate tramite percorsi con palline da ping pong e l’opera è di Scott Weaver.
Non aggiungerei altro.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...