Archivi del mese: aprile 2011

La pubblicità di Eataly è un po’ bruttarella.

Negli scorsi giorni si è parlato tanto, tantissimo della campagna Ikea gay friendly. Si è parlato molto (e spesso in malo modo) di questa apertura verso un nuovo concetto di famiglia. Si è alzato un polverone, in sostanza: chi ha … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 4 commenti

Dopo William e Kate si torna all’ammmore vero, in Italia.

Non siete traumatizzati? Non vi sentite persi? La favola è finita: niente carrozze, niente bambine scoglionate, niente cappellini, niente paggetti, niente Harry, niente dirette tv, niente vestitini da Ferrero Rocher, niente Ambrogggggi, niente telegiornali sul punto nero dell’invitata X, niente … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | 1 commento

Anche qui si parla di William e Kate. Ma..

..la Regina Elisabetta è una rockstar: l’avete vista? Cioè è la rockstar delle rockstar: che grande singalong dell’inno c’è stato ieri a Londra? E lei impassibile, in silenzio, di giallognolo coperta. Nulla da fare, questa donna è una rockstar. E … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Little Darth vs Little Thor

Stamattina, cioè ora, mi sono imbattuta in una delle più prevedibili, ma riuscite parodie di questo meraviglioso spot della Volkswagen: The force. Partiamo dal presupposto che dall’origine lo spot è meravigliosamente brillante. La parodia altrettanto. Che sarà la prima di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 1 commento

Quelli di Trenigiapan son fantastici.

Ditemi se anche voi non lo trovate bellissimo. E’ stupendo e i giapponesi sono meravigliosi quando si tratta di realizzare queste cose (non è vero: son fantastici in quasi tutte le cose che fanno). L’unica cosa che mi è venuta … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Belli i telegiornali, eh.

In questa casa, da quando son nata io, (ma presumo fosse una cosa antecedente alla mia nascita) è pressochè sempre esistito almeno un momento sacro della giornata: il telegiornale. Mio padre è sempre stato abituato a guardarsi più telegiornali, per … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Rolling Through the Bay

Non credo ci sia nulla da dire in merito a questa immensa cosa. Cosa, costruzione, scultura.. non so manco io come definirla. E’ immensamente immensa. Un’impresa faraonica. Trentacinque anni di lavoro, centomila stuzzicadenti (provenienti dalla Germania, Marocco, Spagna, Kenya ed … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , | Lascia un commento

No lasciamo stare il titolo III

Terza settimana di sta boiata, ma continuo eh. 1) Pete and the Pirates – Winter 1 2) James Vincent McMorrow – We Don’t Eat 3) Boney M – Gotta Go Home 4) Rodrigo Y Gabriela – Diablo Rojo 5) I Giganti … Continua a leggere

Pubblicato in No lasciamo stare il titolo | Contrassegnato , , , , , , , , , | 1 commento

Nuove notizie sulle sorprese dell’ovetto di Pasqua.

Pasquetta è passata e amici, giustamente, condividono foto che mostrano concordia con il pensiero che ho espresso ieri  . Quindi questa è una lotta comune. Aggiornamento alla prossima Pasqua, Kinder.

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , , , , , , , | Lascia un commento

Basta scuse, uomini!

Allora. Uomini siete fregati. Non avete più nessuna scusa. Nessuna proprio. C’è un uomo, sulla Terra, che ha dimostrato pragmaticamente che le scene da film possono accadere nella realtà. Non so se sia cresciuto con i film Disney lui,  io … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Contrassegnato , , , , , | 1 commento